Informazioni su MyWorkDrive

Il logo di MyWorkDrive

Per oltre 10 anni MyWorkDrive è rimasta la principale soluzione di accesso alla condivisione di file Bring Your Own Storage (BYOS), fornendo alle organizzazioni un accesso remoto sicuro ai propri file da qualsiasi dispositivo, ovunque. Sviluppato dai fondatori di Intivix – una società di consulenza e supporto IT fondata nel 1996 a San Francisco – MyWorkDrive è stata fondata nel 2014 per rispondere alle frequenti richieste dei clienti per una soluzione di accesso remoto ai file semplice, veloce e sicura.

MyWorkDrive è stato fondato sul principio fondamentale secondo cui le organizzazioni dovrebbero avere il potere di mantenere la proprietà e il controllo dei propri dati, siano essi archiviati online o localmente, senza essere costrette a fare affidamento su fornitori di archiviazione cloud proprietari. Questo approccio consente alle aziende di sperimentare i vantaggi di un accesso online sicuro e di una collaborazione senza dover migrare, convertire o archiviare i propri file in sistemi fuori dal loro controllo.

La soluzione solo software di MyWorkDrive consente l'accesso remoto ai file da qualsiasi dispositivo, garantendo agli utenti l'accesso immediato senza la necessità di sincronizzazione, VPN, Remote Desktop Protocol (RDP) o migrazione dei dati. Progettato pensando ai leader IT, MyWorkDrive offre una soluzione di condivisione file simile al cloud che dà priorità alla protezione ransomware, alla prevenzione della perdita di dati (DLP) e facilita la conformità alla governance dei dati.

Migliorando Modifica in tempo reale di Office Online e capacità di collaborazione offrendo allo stesso tempo un livello inferiore costo totale della proprietà (TCO), MyWorkDrive consente alle organizzazioni di accedere in modo sicuro alle proprie condivisioni di file da remoto senza la necessità di VPN, archiviazione dati esterna o sincronizzazione di file su computer remoti.

Badge MyWorkDrive di 10 anni.

L'approccio di MyWorkDrive alla condivisione di file a livello aziendale ruota attorno alla fornitura di un accesso sicuro al cloud privato. Consente alle organizzazioni di accedere ai file aziendali da qualsiasi luogo utilizzando un file manager Web, un'unità mappata o un'app mobile, eliminando la necessità di reti private virtuali (VPN), sincronizzazione dei dati o archiviazione di dati su cloud pubblici.

Sfruttando l'infrastruttura Windows File Server e Active Directory esistente, MyWorkDrive garantisce l'indipendenza dei dati e riduce la necessità di coinvolgere i fornitori. La soluzione incorpora solide misure di sicurezza che affrontano vari problemi standard di conformità, come FIPS, FINRA, HIPAA e GDPR, prevenendo al contempo le violazioni dei dati e le minacce informatiche attraverso le funzionalità DLP (Data Leak Prevention) integrate.

Il software MyWorkDrive consente alle organizzazioni di modificare e collaborare sui documenti in remoto tramite una finestra del browser o le app Office Mobile su iOS o Android, mantenendo i file archiviati in modo sicuro sul server dell'azienda. Ciò elimina la necessità di migrare i file nel cloud o adottare nuovi sistemi, poiché le aziende possono semplicemente installare il software del portale MyWorkDrive su un server Windows aggiunto al dominio e indirizzarlo alle condivisioni di file di rete esistenti.

Con MyWorkDrive, le organizzazioni possono condividere file esternamente con collegamenti pubblici o modificarli in Office Online mantenendo il controllo completo sull'archiviazione dei dati, sia in locale che nel cloud con il supporto di Azure e AWS. La nostra soluzione offre anche funzionalità di sicurezza avanzate come l'autenticazione a due fattori, Approvazione del dispositivoe DLP per proteggere ulteriormente i dati sensibili.

Sfruttando MyWorkDrive, le aziende possono fornire un accesso remoto sicuro alle condivisioni di file senza la necessità di VPN o migrazione dei dati. Gli utenti possono accedere alle condivisioni da qualsiasi browser Web, unità mappata o dispositivo mobile su PC o Mac, con funzionalità complete di gestione dei dispositivi e protezione dalla fuga di dati. Inoltre, Integrazione di MyWorkDrive con i provider di identità come Azure AD/Entra, Okta e OneLogin abilita funzionalità Single Sign-On (SSO) con la sicurezza aggiuntiva dell'autenticazione a due fattori (2FA).

Noi di MyWorkDrive siamo orgogliosi di sostenere il movimento Bring Your Own Storage (BYOS) e di consentire alle organizzazioni di mantenere la piena proprietà e il controllo sul proprio spazio di archiviazione dei dati. MyWorkDrive consente alle aziende di sfruttare l'infrastruttura di archiviazione locale o cloud esistente, come file server PMI, dispositivi NAS o archiviazione cloud di Azure. Abbracciando la filosofia BYOS, MyWorkDrive libera le organizzazioni dai vincoli del fornitore, fornendo un modo flessibile e sicuro per accedere e condividere file in remoto senza sacrificare la sovranità dei dati o incorrere in costose tariffe per l'uscita dei dati. La missione principale di MyWorkDrive è promuovere l'indipendenza dei dati e offrire una soluzione conveniente, conforme e a prova di futuro per la condivisione e la collaborazione di file aziendali.

Incontra i Fondatori

Dan Gordon

Dan Gordon

Cofondatore

Dan è co-fondatore e CEO di MyWorkDrive.com. Dan ha lavorato in vari ruoli di gestione della tecnologia servendo clienti aziendali come co-fondatore presso la società di consulenza IT Intivix.com a San Francisco dal 1996 e all'interno del sistema dell'Università della California. Dan è un esperto in strategia IT, sicurezza, architettura di rete e gestione dei progetti. Le sue specialità includono sviluppo di prodotti aziendali, sicurezza, infrastruttura Microsoft, implementazione di Azure e progettazione sicura di reti cloud ibride per le aziende. Con 30 anni di esperienza IT e come co-fondatore di Intivix.com, Dan è tecnicamente certificato in numerose tecnologie tra cui; Sicurezza Microsoft (MCSE), SonicWall e Qualys. Recentemente ha parlato alla Microsoft World Wide Partner Conference sulle strategie per il passaggio al cloud e all'interno del sistema dell'Università della California.

Rob Schenk

Rob Schenk

Cofondatore

Rob è responsabile della strategia, della gestione dell'account e della leadership operativa. In precedenza Rob era responsabile dell'analisi, della valutazione e della classificazione di varie tecnologie e dispositivi per riviste di informatica come Computer Shopper, MacUser, PC Computing e Windows Sources. Rob è un esperto in strategia IT, architettura di rete, progettazione e implementazione, compresi tutti gli aspetti dell'infrastruttura hardware e delle applicazioni di rete. In qualità di co-fondatore di Intivix.com, le specialità di Rob includono le tecnologie Microsoft Windows Server, la sicurezza di rete, l'integrazione di sistemi OS X e Linux e la gestione dei dispositivi mobili. Rob si è laureato in Psicologia Clinica all'Università della California a Berkeley. E' certificato tecnicamente nelle tecnologie Microsoft (MCSE), Altiris, SonicWall e Qualys.